Harlots

Nuovo period drama ambientato nella Londra del XVIII° secolo tra bordelli di alto bordo e quelli più terra terra.

Una rivalità acerrima tra Margaret Wells (Samantha Morton), proprietaria di un bordello proletario e la maitress Lydia Quigley (Lesley Manville), sua mentore, che ne gestisce uno elegante per la sua nobile clientela.

La prima è pronta a trasferirsi a Soho per fare il salto di qualità, anche a costo di vendere la verginità della figlia minore al miglior offerente durante uno spettacolo teatrale.

Mentre l’altra l’osteggerà fino alla morte tramite molteplici sotterfugi; le manderà i gendarmi facendola finire in tribunale e facendole così pagare una multa salatissima che darà fondo ai suoi risparmi per il trasloco imminente, le metterà come dirimpettaia una fervida credente con figlia al seguito, col compito di controllarla e screditarla costantemente a vista.

In suo aiuto arriverà la figlia maggiore già avviata in tenera età al mestiere, la cui sicurezza viene dall’essere l’amante di un potente nobile che la vorrebbe come proprietà stabile.
Ma lei non vuol firmare il contratto, preferisce esser libera di scegliere.

Il tutto in un quadro degradante e squallido in cui più che vendita di corpi sembra esser una vendita di anime, dove i soldi sembrano essere l’unica sicurezza su cui possono contare queste donne. Mentre nobili viscidi comprano carne e verginità con la compiacenza e il divertimento delle mogli.

Circoli viziosi da cui sembra nessuna possa scappare.

Triste triste assaj.

Basato sul romanzo The Covent Garden Ladies di Hallie Rubenhold.

La prima stagione è composta da 8 episodi da 45 minuti ognuno.

Rating: ★★★★★★☆☆☆☆ 

Ideatore: Alison Newman, Moira Buffini

Cast

Samantha Morton
Jessica Brown Findlay
Eloise Smyth
Anno: 2017

Rispondi