Lost in The Blacklist 3.13

Il Signor Angelo Busoni (Ronald Guttman) è ancora vivo, Jack l’ha salvato, ma qui in The Blacklist sguazza tra affari loschi di famiglia.
Ecco cosa fa

The Blacklist 3.13

“Mads Eriksson gestisce un conglomerato criminale con i suoi tre figli.
Anzi, meglio parlare al passato.
Hans Eriksson, anche detto Happy, è infatti morto. Gli ha sparato in un ristorante di New York Rafael Vacarro, figlio di Daniel Vacarro. Patriarca del consorzio Vacarro.
Hanno trasportato l’eroina lavorata dagli Eriksson fino al 2003, anno in cui hanno litigato per un carico dirottato.
Entrambe le famiglie si sono accusate a vicenda.
Hanno sparato a Gregor Eriksson e il nipote di Vacarro è stato ucciso.
Se queste organizzazioni si unissero, competerebbero con i cartelli messicani per la maggior parte del traffico di droga sulla costa orientale”.

Il Detective Monk, qui un mediatore di affari black, deciderà che l’unica soluzione ottimale per tutti è combinare un matrimonio tra le due famiglie.
Saranno rose fiori confetti e bomboniere? O un bagno di sangue?
Seguite The Blacklist e indizievolmente lo scoprirete.

Rispondi