Homicidios – Omicidi Unita speciale

Le ragioni per guardare questa serie spagnola?

1° il protagonista si chiama Sawyer, in realtà è Sóller, ma alla pronuncia risulta Sawyer

2° è abbastanza gnocco

3° la televisione italiana gli ha riservato un pessimo trattamento, e giusto per rendergli giustizia, e combattere contro il fate, noi Indiziste abbiamo proseguito la nostra scoperta come uomini di fede.

In sostanza la serie è stata lanciata da canale5 con articoli, annunci, quote e strombazzamenti; quindi erroneamente mi fidai ed iniziai, per poi scoprire che la serie non finisce alla puntata 5, ultima mandata in onda e in italiano, ma le puntate totali invece sono 13, quindi per scoprire chi è il Cacciatore bisogna continuare ancora per parecchio, guardando gli episodi in spagnolo senza neanche sottotitoli in italiano.

Probabilmente il gioco non ne vale la candela ma almeno voi ora siete avvisati e coscienti di quel che vi aspetta, oltre alla rafforzata convinzione che la televisione italiana è pessima e le loro infide programmazioni ancor di più.

Ma torniamo a Sawyer e alla sua combriccola di segugi.

Sawyer è uno psicologo specializzato in serial killer, ha scritto un famoso libro sull’argomento, tiene conferenze e ora si è dato all’insegnamento dopo un errore di valutazione, anni prima, su un suo paziente che poi uccise.

Anni prima finì anche la relazione con Eva, la donna che ama/va perchè la tradì.

I due si rincontreranno in circostante di forza, Eva ormai è una brava detective della omicidi, ha una relazione stabile con un tipo, ed è totalmente assorbita dal suo lavoro.

Sawyer sarà interrogato perchè persona interessata dei fatti in un caso di omicidio, che poi si scoprirà seriale, e che proprio è la sua l’attenzione che vuole destare l’assassino, per questo Sawyer verrà reclutato nella squadra come consulente esterno sui comportamenti e psicologia del killer.

Alla fine della 13° puntata risulta evidente che probabilmente la serie è stata cancellata anche in Spagna perchè c’è un finale conclusivo sul caso, ma molte questioni personali e lavorative restano appese e un nuovo omicidio alle porte, lasciandone alcune aperte.

In tutto 13 episodi da 70 minuti ognuno.

Rating: ★★★★★★☆☆☆☆ 


Ideatore: Miguel Sáez

Cast

Eduardo Noriega: Tomas Sóller.
Celia Freijeiro: Eva Hernández.
Carlos García: Alonso Izquierdo.
Enrique Berrendero: Pablo Montero.
Vicky Luengo: María Losada.
Marian Aguilera: Susana Rota.
Esmeralda Moya: Helena Cuevas.
Miguel de Miguel: Carlos García-Aranda.
Mingo Ràfols: Lorenzo Santamaría.
Anna Allen: Patricia Vega.
Mariano Venancio: Commissario Andrés Ramos.
Fernando Soto: Marcelo Salas, “el cazador”
Anno: 2011

Rispondi

Scroll Up