Lei è troppo per me

13359_big

E questo film è troppo per uno spettatore che si annoia ad assistere ad una carrellata di superficiali ovvietà made in Usa condite da una morale che secondo loro dovrebbe andare oltre alle perfette apparenze.

Quando Kirk, un insicuro e bruttino agente della sicurezza aeroportuale, riesce a conquistare la bella Barbie organizzatrice di feste Molly, nessuno ci scommetterebbe un dollaro che questa relazione possa durare, neanche lui.

Ex, amici e parenti non credono in loro, minando costantemente già le preesistenti insicurezze individuali.

Kirk stando con Molly inizia man mano a credere un po’ più in se stesso e a sperare in un futuro diverso, ma fa accidentalmente una pessima figura con gli snob genitori di Molly, e la loro relazione si interrompe improvvisamente.

Ma, grazie all’aiuto e al tifo dei suoi amici, Kirk è deciso a riconquistare Molly.

Evitabile.

Rating: ★★★★☆☆☆☆☆☆ 


Regia: Jim Field Smith

Cast

Molly: Alice Eve
Kirk: Jay Baruchel
Marnie: Lindsay Sloane
Jack: Mike Vogel
Devon: Nate Torrence
Stainer: T.J. Miller
Anno: 2010

Rispondi